Ente accreditato Regione Veneto n.4271

Blog e strategia: come affrontare il 2014

Pubblicato da Luca Binotto // 3 Febbraio 2014 // 28 visualizzazioni

strategia

Abbiamo parlato spesso di come vada gestito un blog, di quali siano gli elementi indispensabili per creare dei buoni articoli e quali siano le regole per pubblicarli correttamente. Ormai siamo febbraio 2014 ed è tempo di dare le nuove linee guida; ci sono novità oppure è tutto stazionario?

Focus sulla qualità. Gli algoritmi dei motori di ricerca cambiano continuamente, ma il punto fondamentale resta quello: contenuti di alta qualità. Non pensate a come ‘fregare’ il motore di ricerca, impegnate il tempo in altro modo, informatevi e scrivete testi rilevanti per i lettori.

Pensa ai lettori. Cosa offre il vostro blog? Perché qualcuno dovrebbe leggerlo? Se non trovate una risposta, state sbagliando tutto! Dovete fare in modo che i lettori tornino da voi, non farli scappare a gambe levate e, se siete i primi a non crederci, non torneranno di sicuro.

Scrivi come parli. Più si imporrà la 'voice search' e più sarà probabile che contenuti scritti in modo molto informale occupino le prime posizione delle SERP. Questo NON vuol dire scrivere male e in modo sgrammaticato!

Nicchia = autorevolezza. Diventare un punto di riferimento nel proprio campo è la chiave per ottenere sempre più traffico; scegliere una nicchia è il modo giusto per raggiungere questo obbiettivo.
Vi faccio un esempio: non aprire un blog sul cibo, ma aprirne uno con solo ricette senza glutine. Oppure solo con piatti a meno di 5 euro.

Go Social. Sfruttare i social, ma questo non penso ci sia bisogno di dirlo. 

Topic: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend