Ente accreditato Regione Veneto n.4271

Strategie di content marketing: l’analisi – parte 2

Pubblicato da Luca Binotto // 5 giugno 2013 // 52 visualizzazioni

Strategia e labirinto

Come promesso ieri…eccoci alla parte succosa dell’articolo: quali sono i contenuti più apprezzati?

Partiamo dal sesto posto con i webinars (più avanti li tratteremo in modo approfondito). Al quinto posto ci sono i white paper, pubblicazioni professionali con informazioni di qualità e utili per gli utenti. In quarta posizione le news…gli internauti sono affamati di news!
Siamo arrivati al podio: al terzo posto si piazzano le infografiche! Sul secondo gradino troviamo invece i video ma la vittoria netta va a case study e articoli di blog! Beh, noi di Veneto Formazione lo abbiamo sempre detto 😉

Il grande assente? Il podcast che ormai ha perso tutto il suo appeal e solo il 2% degli intervistati lo trova utile. Insomma, abbandonate ogni progetto che percorre questa strada!

Meritano una menzione a parte i report dettagliati con statistiche e analisi scaricabili previa registrazione; esperti di marketing sostengono che in futuro saranno sempre più apprezzati e utilizzati: finalmente dati strutturati e precisi saranno la fonte delle informazioni e non opinioni spacciate per verità assoluta da parte di sedicenti ‘esperti’ del web.

L’ultima analisi riguarda le dimensioni delle aziende di riferimento: quelle più grandi sono interessate maggiormente a generare più traffico sul sito e creare ‘engagement’ tramite social media. In più, grazie a budget consistenti, possono creare video professionali che aiutino a raggiungere questi risultati.
Le piccole e medie imprese invece puntano di più sul blog e su di una comunicazione capillare con gli utenti; farli sentire ‘di famiglia’ porta a ottimi risultati in termini di brand reputation e brand trust! 

Insomma, costruire una strategia di contnent marketing non è semplice e va valutato caso per caso…di sicuro il lavoro da fare è molto.

Topic: , , ,

Send this to a friend