Ente accreditato Regione Veneto n.4271

Content Marketing: aiuta i tuoi utenti

Pubblicato da Luca Binotto // 28 febbraio 2014 // 30 visualizzazioni

Content marketing cms Compe promesso, continua il viaggio alla scoperta delle pratiche da evitare nel content marketing. Altra cosa da NON fare è mettere il brand al centro di tutto. Si, state scrivendo per la vostra azienda, volete pubblicizzare dei prodotti, ma il miglior content marketing è quello che non sembra affatto marketing. Dire ‘ehi, ma lo sai che il mio marchio fa cose fantasmagoriche, galattiche, assolutamente fantastiche?’ non è una buona idea. Aiutare il cliente premia. Eccome se premia. No all’autopromozione tradizionale, si a un approccio customer-friendly. Certo, ogni tanto potete usare il vostro blog o i canali social per promuovere eventi, iniziative o vostri prodotti, ma con moderazione. Che ne dite di: non creare contenuti brand-centrici, ma pubblicare post con lo scopo di aiutare consumatori e potenziali nuovi clienti? Provate a farvi queste domande e vedete se si illumina la lampadina. Che tipo di blogging potrebbe interessare ai miei clienti? Che problematiche potrei risolvere con i miei contenuti? Qual è l’età del mio target? Posso dare qualche suggerimento post-vendita? Quando avrete scritto un sufficiente numero di post, potrete creare dei white paper con gli articoli più apprezzati; una sorta di manualetto scaricabile gratuitamente dal vostro sito. Dopo tutto questo lavoro, pensate che vi serva ancora scrivere post pubblicitari?

Topic:

Send this to a friend