Content marketing: conosciamolo meglio!

24 Agosto 2014 Luca Burei marketing

content marketingNe ho parlato tante volte, ma voglio ribadire il concetto: cos’è il Content Marketing? Viene definito come la pianificazione, ideazione, creazione, esecuzione, condivisione e ottimizzazione di contenuti, sviluppati per acquisire nuovi clienti, mantenere quelli attuali e migliorare il rapporto con gli utenti. Per una buona strategia di content marketing devi conoscere la tua audience, sapere cosa vogliono e in che forma comunicativa e produrre il giusto tipo di contenuto… nel momento giusto. Infine, devi promuovere le pubblicazioni in altri siti/social. Si, i risultati non sono istantanei, ma arriveranno. Quali sono le tipologie di contenuto che puoi proporre ai tuoi utenti? Blog post. Costruire una base consistente di articoli che rispondono a domande dell’audience, curiosità e informazioni utili è, virtualmente, il primo step da fare per qualsiasi azienda. Infografiche. Beh si, idearne e realizzarne una di qualità non è affatto facile, ma può generare molti backlink e un grosso traffico. Il successo di questo strumento è dato dalla facilità di comprensione di dati complessi, l’impatto visivo e la facilità di visualizzazione su qualsiasi dispositivo, mobile e non. Whitepaper. Gli utenti del tuo sito ricondividono i tuoi post e le tue infografiche. Benissimo. Creare whitepaper però può portare a un risultato diverso: ottenere dati per successive campagne DEM. I tuoi utenti non avranno molti problemi a scambiare i dati personali per dei manualetti gratuiti. Presentazioni. Credibilità, autorevolezza e fiducia vanno conquistate, ma come fare? Scrivendo presentazioni, girando webinars  e pubblicandoli online. Video. Strumento fondamentale: girare video informativi, how to, testimonial, video promo, ecc ecc può essere la svolta. E ricordati che il secondo motore di ricerca, dopo Google, è YouTube. Email. Se fatte bene, le campagne DEM hanno un ottimo ritorno: regolarità, testi interessanti e informativi, linguaggio diretto, pochi concetti alla volta, grafica accattivante e multipiattaforma sono la chiave per una grande campagna di email marketing . Quanti contenuti dovremmo pubblicare per ottenere un buon risultato? Questa è una domanda che si sente spesso; in internet la competizione è continua quindi non basta la quantità di pubblicazioni, ma serve anche la qualità. Certo, con un articolo ogni due settimane non si va da nessuna parte…

Ancora nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *