Ente accreditato Regione Veneto n.4271

5 modi per dimostrare che teniamo ai nostri clienti

Pubblicato da Luca Binotto // 15 luglio 2013 // 70 visualizzazioni

Macchina da rally

Chi lavora nel settore marketing deve necessariamente essere camaleontico per adattarsi a tante situazioni diverse, capendo al volo le nuove tendenze e i nuovi metodi comunicativi che si sviluppano grazie alle costanti innovazioni tecnologiche.

Tantissime volte abbiamo detto che il cliente deve essere al centro della vostra strategia e in rete si trovano anche alcuni articoli che parlano del consumatore come il ‘nuovo CMO’ (chief marketing officer); una visione, a mio parare, un po' troppo estremista. 

Proviamo a immaginare di essere dentro ad una macchina da rally: due persone, pilota e navigatore. Noi, come addetti marketing, quale dovremmo essere? Il pilota, esatto. E, come piloti, dobbiamo ascoltare attentamente le indicazioni dei nostri partner per non andare troppo piano o rischiare di finire fuori strada, ma non devevono essere loro a guidare perché non ne hanno l’esperienza  e non è il loro ruolo.

Però dobbiamo dimostrare il nostro valore per fare in modo che la collaborazione duri e ci sia fiducia, ma come?

Forniamo contenuti di qualità che aiuteranno il cliente a utilizzare i vostri prodotti e servizi al meglio. Questo tipo di informazioni sono sempre molto ben viste e hanno un altissimo ‘tasso di condivisione’ fra amici e conoscenti.

Costituiamo, manteniamo e alimentiamo una community. Creare un luogo nel quale gli utenti possono scambiarsi informazioni e pareri sui prodotti è fondamentale e rappresenterà un punto d’incontro globale.

Presenti sui Social network. Ma non mettiamo solo pubblicità, non faremo felice nessuno. Dobbiamo umanizzare il marchio; parlare di storie e persone, di prodotti, idee e cercare il dialogo.

Anticipiamo i bisogni degli utenti. Come? Il metodo più diffuso è la creazione di ‘How to…?’, guide per risolvere particolari problematiche ma possiamo anche fornire consigli per la manutenzione o una serie di curiosità sul prodotto stesso.

Creiamo degli eventi online come webinar, podcast e simili. Costano molto meno di eventi live ma creano un ottimo ‘engagement’.

Questi sono 5 consigli…voi usate anche altre strategie?

Topic: ,

Send this to a friend