Ente accreditato Regione Veneto n.4271

Infografica o webgraphic interattiva?

Pubblicato da Luca Binotto // 20 Maggio 2013 // 1.335 visualizzazioni

Infografica tipo

Nell’articolo precedete è stata inserita un’infografica; uno strumento che permette di dare agli utenti , in modo facile e veloce, una rappresentazione visiva di dati complessi.

L’utilizzo delle infografiche porta a diversi vantaggi: assieme a una migliore comunicazione daremo uno sprint alle visualizzazioni del nostro sito e, allo stesso tempo, al suo ranking. Questo grazie ai link inbound che contenuti simili sono soliti generare.
In più, la condivisione sui social network farà aumentare la vostra audience e la vostra brand reputation.

MA

…è ancora così? Molti siti usano le infografiche nei loro articoli ma quanti di voi le hanno davvero lette dall’inizio alla fine? E non vi hanno stancato questi giganteschi schemi pieni di colori e forme?

Nel settore della web communication si vociferava da tempo di un'imminente riduzione della performance di questo strumento e, in effetti, la previsione si sta rivelando corretta. Fortunatamente abbiamo già qualcosa di più avanzato, più completo e più accattivante che riuscirà a coinvolgere i nostri lettori: le webgraphics!

Non si parla di grafici statici ma di immagini in movimento, interazione, link cliccabili, animazioni che riescono a tenere alto l’interesse dell’utente. Certo, rispetto alla versione tradizionale sono più difficili da creare perché bisogna scrivere del codice…ma il risultato potrebbe essere una cosa come ““Daily Dose of Water webgraphic”.

Che ne dite? Il vostro designer di fiducia avrà del nuovo lavoro da fare?

Topic: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend