Ente accreditato Regione Veneto n.4271

Le tendenze estive secondo Facebook [INFOGRAFICA]

Come useremo Facebook nei prossimi tre mesi

Pubblicato da Luca Binotto // 18 maggio 2016 // 208 visualizzazioni

trend facebook estate 2016

 

Se vivete il Veneto quanto noi, allora la primavera non l’avete proprio vista quest’anno a parte qualche raggio di sole tra le nuvole. A Palo Alto, dove il clima è più mite, la pensano con qualche mese di anticipo hanno deciso di proiettarsi per l’ennesima volta nel futuro, individuando quali saranno le maggiori tendenze dell’estate 2016.

Senza sforzarsi troppo, per chi mastica social media marketing dalla mattina alla sera, non sarà certo difficile immaginare che i video rappresenteranno il grande protagonista dell’estate, sostenuti anche dall’introduzione di Facebook Live su tutti i dispositivi mobile.

L’estate, si sa, è un periodo fertile per la condivisione di contenuti, video e immagini in primis.

La scorsa estate Facebook ha registrato un incremento di post pari al 26% in più, rispetto il resto dell’anno, mentre le condivisioni di video sono aumentate del 43%.

 

Un’estate di sport

Tra i fattori che porteranno ad un aumento delle condivisioni social e più in generale all’utilizzo dei dispositivi mobile, in particolare su Facebook, ci sono sicuramente le Olimpiadi di Rio.

In realtà già nel mese di giugno si avvertirà un aumento delle condivisioni. A trainare verso l’alto le statistiche saranno la Copa America Centenario che si svolgerà negli Stati Uniti e l’Europeo di calcio in Francia…in pratica un mondiale diviso a metà.

Qualche giorno di pausa, poi dal 5 al 21 agosto sarà il turno delle Olimpiadi in Brasile.

Secondo le ricerche di Facebook in quelle tre settimane, chi ha dimostrato interesse verso i Giochi di Rio (il 63% degli intervistati), utilizzerà lo smartphone o il tablet per rimanere aggiornato sugli eventi. Il 38% invece, guarderà i replay delle gare sul proprio smartphone.

Molto di questo traffico passerà da Facebook, meglio tenersi allenati.

 

Veniamo al punto, quali saranno le altre tendenze estive 2016?

  1. Le foto di viaggio

    Trasformeranno il news feed di Facebook in un vero e proprio diario di bordo.
    Aumenteranno anche le condivisioni in Instagram e l’utilizzo di hashtag specifici del periodo.
    Nel 2015, tra gli hashtag più utilizzati c’erano #wanderlust, #nature, #adventure e #photooftheday

    Meglio, quindi, anticipare le decisioni del proprio target e programmare la vostra strategia marketing.

  2. Un’estate di corsa

    Negli Stati Uniti, l’estate scorsa, tra gli argomenti che hanno ottenuto un maggior coinvolgimento, il primo è stato il running. Seguito poi da: spiaggia, feste, parchi/foreste e film.

    Occhio all’argomento fitness che scalderà non solo i muscoli, ma anche la rete.

  3. La rivincita della vecchia generazione

    Pare che nel 2015 chi ha superato i 45 anni abbia condiviso di più su Facebook, rispetto chi si trova tra i 18 e i 44 anni.
    Gli argomenti preferiti negli US? Giardinaggio, barbecue e pesca. Forse qui da noi metterei la politica al posto della pesca, ma per il resto ci siamo.

    Facebook sta “invecchiando”, non è una novità e ormai non è più un oggetto misterioso nemmeno per gli over 45.

    Attenzione, in media, questa è anche la generazione con il maggior potere d’acquisto.

 

trend dell'estate 2016 nei social network

 

Fonte: Facebook

Topic: , ,

Send this to a friend