Ente accreditato Regione Veneto n.4271

L’importanza delle pagine Facebook aziendali

Pubblicato da Luca Binotto // 25 marzo 2014 // 362 visualizzazioni

facebook diffusioneLa maggior parte delle aziende sa che avere una pagina Facebook è importante, ma spesso non è chiaro il motivo. Non si tratta solo di avere un badge sul proprio sito o di aprire una pagina aziendale perché ‘ormai ci sono tutti’. La questione è diversa e ci sono ragioni ben più rilevanti. Quali? Vediamole insieme: Visibilità e branding. È innegabile che le aziende spendano molto tempo nella creazione di un’immagine pulita, chiara e riconoscibile. La pagine fan di Facebook permettono di percorrere una strategia diversa da quella tradizionale; sul social network di Zuckerberg i brand non sono definiti solo dalla stessa compagnia, ma (e soprattutto) dai fan della pagina. Pensate ai commenti, alle domande o alle lamentele che pubblicano gli utenti; tutti indicatori di come le persone vedano quel marchio. E le risposte date dalle aziende? Ecco, queste dicono ancora di più su come l’azienda voglia interagire con i propri utenti. Vi assicuro che pochi profili social sono veramente social. In più la pagina Fb può dare importanti informazioni sul gradimento dei prodotti o servizi e interessanti dati demografici sull’utenza; tutte cose che possono (devono) essere condivise con gli altri reparti: vendite, servizio clienti, sviluppo prodotti, eccecc…la vostra azienda potrebbe svilupparsi in modo diverso da quanto immaginato proprio grazie al sapiente uso dei canali sociali! Nel 2012, comScore ha rilasciato un report con l’analisi dell’impatto che i social media hanno avuto sulle grandi aziende. I risultati sono inequivocabili: entrare in contatto con i propri clienti sui social porta a un incremento della propensione all’acquisto di un determinato marchio (+19%), incremento ancora maggiore fra gli amici degli amici (+27%). E il trend sembra restare costante. Tutto qui? No, non le motivazioni per avere una pagina aziendale non sono già finite. Seguiteci per scoprire le altre!

Topic: , , ,

Send this to a friend