Ente accreditato Regione Veneto n.4271

Come scalare un oggetto in 3ds max

Scalare uno o più elementi della stessa famiglia rispetto ad un riferimento o punto preciso

Pubblicato da Deni // 17 novembre 2017 // 88 visualizzazioni

Spesso, in fase di modellazione, capita di dover scalare il nostro oggetto/faccia/lati/punti o anche più elementi della stessa famiglia rispetto ad un riferimento o punto preciso.
Oltre alla modalità pick sempre valida,

la quale vi permette la trasformazione rispetto al centro dell’oggetto stesso, efficace ma con dei limiti, consiglio un’alternativa.

Potrà sembrare articolata da ricordare ma è più efficace su esecuzioni ricorrenti dello stesso comando su oggetti differenti.

La sequenza di azioni/comandi da ricordare è la seguente:

  1. Selezionare: oggetti, punti, facce
  2. Trasformatore TRS (TranslateRotateScale)
  3. Snap che consiglio al vertice
  4. Portarsi sul riferimento scelto e trasformare

Un’opzione utile è la scelta dei gradi di libertà come vincolo:

Come ho scritto, un’opzione messa a disposizione sono le trasformazioni rispetto ai gradi di liberta dettati dagli assi X Y Z, e possono essere:

  • 3 possibilità di primo livello (un solo asse X Y Z)
  • 3 possibilità di secondo (di fatto un piano definito dai 2 assi)
  • 1 possibilità di terzo livello (devono diventare gialli tutti)

 

Consigli finali

Tenete presente che questa operazione/opzione vincoli è da fare prima di scegliere il punto di riferimento.

Quando scegliete il punto di riferimento, dovete posizionarvi nella vista in modo da non toccare accidentalmente il trasformatore.

 

Continuate a leggerci per altri consigli e trucchi!

Topic: , , , ,

Send this to a friend