Ente accreditato Regione Veneto n.4271

Streamago lancia la sfida a Periscope

Pubblicato da Luca Binotto // 10 aprile 2015 // 32 visualizzazioni

Streamago Social Carpe Diem dicevano gli antichi. Ma oggi come ieri il trend del momento è cogliere l’attimo e condividerlo in streaming. L’ultimo nato è tutto italiano e si chiama Streamago Social. Il video in streaming non è certo una novità, ma la fruizione via mobile ha senza dubbio cambiato le regole del gioco. Meerkat e successivamente Periscope hanno aperto la strada allo streaming selvaggio, più o meno efficace, più o meno produttivo. Tuttavia, i numeri parlano chiaro. Nonostante nell’ultimo periodo Twitter abbia segnato un  miglioramento, è Facebook insieme ai suoi due fratellini, Whatsapp e Instagram che fa la voce grossa nel Bel Paese. Tiscali avrà probabilmente fatto il medesimo ragionamento quando ha deciso di lanciare Streamago Social, l’applicazione che permette la condivisione in real-time di video e audio solo su Facebook. Non è finita qui. Sarà possibile taggare i nostri amici e permettere tutte le modalità di interazione, come like, condivisioni e commenti. Inoltre, alla fine del live, il contenuto rimarrà disponibile in modalità on demand. Altra importante novità proposta da Streamago è la realizzazione di video anche da desktop grazie all’apposita applicazione di Facebook. Ora non ci resta che capire quale sarà il futuro di questa interessante applicazione e soprattutto dove ci porterà l’evoluzione del live streaming che si preannuncia già come lo strumento del momento per raggiungere la propria audience con contenuti sempre freschi. Chissà come la penseranno le aziende? L’applicazione è disponibile solo per iPod Touch, iPhone e iPad ma presto lo sarà anche per Android.

Topic: , ,

Send this to a friend