Twitter: le foto generano il 47% dell’engagement!

8 Dicembre 2014 Luca Burei marketing

Twitter hashtagParliamo di Twitter, il servizio di microblogging più famoso della rete: qual è il contenuto che coinvolge di più gli utilizzatori di questo social? I ragazzi di SocialBakers hanno analizzato più di 1 milione di tweet provenienti da profili aziendali per capirne la struttura e le dinamiche di coinvolgimento. I dati sono molto recenti e riguardano i messaggi pubblicati fra il 3 e il 9 novembre scorsi e mostrano info molto interessanti: le foto sono poco diffuse, ma creano circa la metà dell’engagement. In numeri: il 10% del milione dei tweet genera il 47% delle interazioni e dell’interesse. Mica male, no? Quindi perché non incrementare il numero di contenuti fotografici postati su questo social? Perché Twitter non è solo una piattaforma di content marketing, si tratta di comunicazione. I post testuali sono i più comuni per molte ragioni: live blogging, customer care, scambio opinioni, eccecc, ma il (non)segreto è variare la tipologia di contenuti in modo organico e intelligente. Le foto creano engagement? Benissimo, usale, ma non dimenticare di parlare con i tuoi follower! L’errore più comune è sempre dietro l’angolo: creare una comunicazione unidirezionale… e non vuoi fare questo, vero?

Ancora nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *