Ente accreditato Regione Veneto n.4271

Youtube, confermati i canali a pagamento

Pubblicato da Luca // 10 maggio 2013 // 21 visualizzazioni

Logo di Youtube

I rumors erano ormai insistenti e finalmente è arrivata la conferma ufficiale dai vertici di YouTube: il portale video, di proprieta di Google da ottobre 2006, proporrà canali a pagamento!

Per ora siamo solo alla fase iniziale di test con 53 canali (non visibili dall’Italia) gestiti da 30 editori ma, nelle prossime settimane, l’offerta aumenterà sensibilmente.  Il prezzo dell’abbonamento mensile è di 0,99 dollari a canale con un periodo di prova gratuito di 14 giorni.

È chiara l’intenzione del colosso dello streaming video: monetizzare offrendo contenuti premium che finora non erano presenti. Esistono però molti altri servizi simili che, a fronte di una spesa lievemente maggiore, offrono l’accesso multipiattaforma ad un enorme catalogo di film e show televisivi. Prevedo una dura lotta al vertice…

Ovviamente il servizio non sarà gratuito nemmeno per gli editori ma verrà trattenuto “meno del 50% delle entrate”…probabilmente la commissione di YouTube sarà del 30%, percentuale che caratterizza una buona parte degli accordi tra piattaforme di diffusione e sviluppatori.

Nessuna notizia sull’estensione del servizio in Italia; come sempre saremo  il fanalino di coda.  

Topic: , ,

Send this to a friend